ATTENZIONE: il forum è attivo in modalità di sola lettura,
non sarà possibile iniziare nuove discussioni o rispondere a quelle aperte.
Nexus Edizioni FORUM
Aprile 26, 2017, 12:51:17 pm *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizia: E' in edicola PUNTO ZERO nr.5
 
   Indice   Aiuto Accedi Registrati  
Pagine: [1] 2 3 ... 88
  Stampa  
Autore Discussione: ADDOTTI CERCASI  (Letto 285154 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
ressay
Utente non iscritto
« inserita:: Settembre 14, 2009, 04:31:08 pm »

Ho creato questa sottosezione perchè la solitudine ormai è diventata insopportabile. Ho passato anni di isolamento e paura di espormi, sia per il timore di ripercussioni da parte degli alieni con cui sono in contatto, sia per paura del giudizio della società. Io so quanto ci si senta soli, frustrati e impotenti.
Spero di avere lanciato un piccolo amo di coraggio, nel tentativo di convincere altri che vivono esperienze simili nella solitudine di farsi avanti e parlarne.
Chiunque sia seriamente interessato a sapere o condividere informazioni, è invitato a farlo qui.
Per chi non mi conosce, sono Ressay e vi do il benvenuto. La mia storia qui nel forum è breve, perciò se la volete conoscere, potete visitare la sottosezione CHI AFFERMA DI AVERE INCONTRATO GLI ALIENI/EXTRATERRESTRI.

Registrato
Armando de Para
Administrator
Eretico
*****

Karma: +34/-33
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1406



« Risposta #1 inserita:: Settembre 14, 2009, 05:02:47 pm »

Chiedo scusa per la cancellazione, non è stata voluta ma opera di un errore...
Ho provveduto a sbloccare la cancellazione e l'interdizione, dovresti poter intervenire ora..
Registrato

"Che specie di idea sei? Sei della specie che scende a compromessi, tratta, si adegua alla società, aspira a trovarsi una nicchia, a sopravvivere; o sei quel tipo di idea cocciuta, intrattabile, inflessibile che preferirebbe spezzarsi che lasciarsi portar via dalla brezza? Quella di questa specie sa
Ressay
e che cosa amerò se non l'enigma delle cose?
Provocatore
Eretico
*****

Karma: +26/-8
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1905



« Risposta #2 inserita:: Settembre 14, 2009, 05:13:13 pm »

Armà... ripigliati!! ;-)


Allora, dove eravamo rimasti?

Rispondo ad un po' di domande...

KINGLEO dice "La mia prima impressione e' che se "costoro" ti obbligano a fare certe cose e tu ti senta forzata a farle... non siano proprio degli "spiriti guida" o esseri benevoli."

hai dannatamente ragione, infatti più tardi spiegherò più a fondo la tipologia di legame che ho con loro e quali sentimenti e sensazioni suscita.

SCHMIDTINDY "Nel caso specifico di ressay.........perchè dovrei "fidarmi"....per un atto di fede? 
Perchè dovrei dar credito ad un racconto che sembra la fotocopia di tantissimi altri racconti fasulli (in particolar modo ai raccnti di rudolf)"

nessuno ti chiede di credere per un atto di fede, ne in alcun altro modo.io non sono un messia e non sono qui per professare ma solo per condividere le mie esperienze sperando che qualcun altro come me trovi il coraggio di farlo.

KALKI "Ma un dubbio continua ad assalirmi, chi realmente ha Vissuto, ha visto entità aliene o forme vibrazionali di piani differenti. Le ultime spesso prendono sembianze vicine a ciò che chi vede sente interiormente, magari nel più recondito pertugio del suo io."

in pratica stai dicendo che che una qualche entità esistente in un altro piano vibrazionale usa degli archetipi presenti nel mio cervello per manifestarsi, giusto?
potrebbe essere, io sono aperta a tutte le spiegazioni possibili. però, essendo io da sempre abituata a vedere anche altre forme di energia, posso dirti con certezza che questi sono una cosa totalmente differente, anche se non posso essere certa della loro origine.


SCHMIDTINDY "Una persona a tutti sconosciuta arriva nella nostra comunità dicendo di essere in contatto con entità extraterrestri, lo fa in maniera ambigua (lasciando un’e-mail privata e dicendo “qui non posso raccontare tutto”) e decisamente superficiale. Ha uno scontro iniziale con molte persone, fra cui Armando, poi…..silenzio.
Dopo due settimane….dal nulla….ci ritroviamo con questa persona che diventa “moderatore”….penso che sia più che logico restare quanto meno “perplessi”.


da come la metti sembra che io sia a capo di un oscuro complotto atto a soverchiare l'ordine e la vostra tranquillità, e cosa? rubare un ambitissimo posto di moderatore nella sezione di un forum?
e poi scusa, "espongo in modo ambiguo e superficiale? data la tua sicuramente decennale esperienza da contattato, dimmi, come dovrei farlo? qual'è il modo giusto? io già ero stupita di essere riuscita a scrivere quelle poche righe e credimi, dopo una vita passata nel silenzio, non è stato facile.


GUROSAO "Tengo a precisare che Ressay non e' un moderatore!
Armando ha deciso solo di fargli "moderare" la sezione Contact.
Scommessa vincente o perdente?"

hai ragione, ed io non posso che dirti che farò del mio meglio


PAOLO-R "la storia si ressay presenta alcune cose strane:
- in genere gli addotti non ricordano gli ET
- chi ricorda diciamo i contattisti non hanno mai avuto esperienze negative con questi esseri
- questi esseri spingono ressay a fare cose che lei non capisce ma fanno parte di un progetto più ampio..e una di questa l'ha portata qui sul forum di nexus
-la totale assenza di prove concrete che non facilita la situazione"

innanzitutto non è sempre vero che non ricordano. come per qualsiasi trauma, ci sono persone il cui cervello semplicemente cancella il ricordo di una realtà difficile da accettare. a differenza di queste, io ho vissuto una vita particolare che mi ha aiutato a reagire in modo più sereno (almeno all'inizio) al fenomeno. comunque, tutto quello che io ora sto raccontando è frutto di anni di sforzi per ricordare e mettere insieme i pezzi. ancora molti anni della mia vita restano in ombra e spero al più presto di illuminarli.
anche il fatto delle esperienze negative non è così come credi. quelli che ricordano, ricordano con angoscia e spesso ingannano se stessi perchè comunque loro ti cancellano certi ricordi, poi cercano di alimentare la tua fiducia per ammansirti e renderti collaborativo, in più anche nel mio caso, come spiegherò più avanti, nasce una specie di sindrome di stendhal, per cui gli aguzzini diventano i tuoi migliori amici.
per quanto riguarda il loro progetto, è così difficile accettare il fatto di venire manovrati da loro per motivazioni che ovviamente io non posso conoscere?
 per quanto riguarda le prove...cosa posso fare oltre a raccontare dettagli? e sperare che finalmente arrivi il giorno in cui tutti potranno vedere?


ALBERTO, si gli ho chiesto molte volte perchè io, e tra poco ti farò sapere le risposte
io non credo che loro abbiano il dominio su ogni evento che si può verificare, ma certamente sono in grado di prevedere certe situazioni. per quanto riguarda me, loro operano comunque facendomi interagire con persone che hanno o hanno avuto millenni fa un legame con me, e ciò mi fa credere che si occupino in particolare solo di un gruppo di persone, come ad esempio succede da noi nella normalità del lavoro quotidiano.
si, so che molte cose potrebbero venire fuori con la regressione, infatti spero al più presto di potermene avvalere. non so come la prenderebbero, già in passato li ho combattuti, diciamo, a volte hanno reagito malaccio, altre invece mi hanno concesso di distaccarmi un po' da loro, con paternalistica condiscendenza. ma sto parlando solo delle cose di cui mi ricordo.
il fatto che ora mi stiano concedendo di parlarne liberamente mi da l'idea che o si sentano sicuri che io non possa causargli più danno o semplicemente sono così avanti coi loro piani che non gli importa semplicemente nulla che qualcuno lo sappia o meno.
si ho pensato spesso ad avere figli, ma ora non posso approfondire. ti basti sapere che non ho mai potuto averne e loro non sarebbero contenti se io ne avessi.in futuro chissà.
il malessere invece è una subdola forma di controllo. come per un drogato l'astinenza. se cedi, sai che sarà peggio per te, ma se non cedi starai male comunque. inoltre loro sono molto bravi nel fare giochetti psicologici. per quanto mi riguarda, ho anche una forte sete di sapere, che mi ha sempre spinto alla ricerca della verità, anche se fa male. spero solo di arrivare a sbrogliare la matassa, un giorno.



Registrato

Tempora metimur sonitu, umbra, pulvere et unda, nam sonus et lacrima, pulvis et umbra sumus
Ressay
e che cosa amerò se non l'enigma delle cose?
Provocatore
Eretico
*****

Karma: +26/-8
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1905



« Risposta #3 inserita:: Settembre 14, 2009, 05:25:32 pm »

Caro Tyorl, legittima domanda...

lo so perchè è capitato a volte che comunicassero con me mentre ero in presenza di altre persone. lo facevano unicamente per dispetto, in quanto magari io stessa  mettevo in dubbio la loro esistenza o semplicemente perchè gli chiedevo di darmi prova che fossero quello che dicevano di essere. comunque, è un po' come se cancellassero parti specifiche di un file, per cui tu sai che avevi dei dati che due secondi dopo non hai più. non so come spiegarlo meglio. questi ricordi cancellati lasciano comunque una specie di traccia, come quando dopo mangiato in bocca ti rimane il sapore di cibo anche se oggettivamente cibo in bocca non ne hai più.

i luoghi dove mi portano non li so descrivere. io non ricordo di essere mai stata in posti come ufo o roba simile, ma loro sono in grado di connettersi con parti umane in grado di "viaggiare" non fisicamente, e la sensazione era di stare in posti dove non avevo un corpo ma dove dovevo lottare, ed era una sensazione di forte disagio.
che cosa sia accaduto in realtà non lo so...
per quanto riguarda gli input, mi caricano durante il sonno, vai a sapere di cosa. ma al risveglio, dopo avere dormito 12-13 ore, mi sento sfinita, più stanca di quando ero andata a dormire ed è come se in quei giorni il mio cervello non andasse mai a riposo. è molto stressante soprattutto perchè mi impedisce di lavorare o fare le cose della vita quotidiana in quanto faccio fatica a concentrarmi.
Registrato

Tempora metimur sonitu, umbra, pulvere et unda, nam sonus et lacrima, pulvis et umbra sumus
Ressay
e che cosa amerò se non l'enigma delle cose?
Provocatore
Eretico
*****

Karma: +26/-8
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1905



« Risposta #4 inserita:: Settembre 14, 2009, 05:33:52 pm »

volevo fare un ringraziamento ad Ariete, per aver fornito il  file Alien Cicatrix di Corrado Malanga.
Ho deciso infatti, di condividere alcune opinioni in merito con tutti voi. Essendo lungo forse non riuscirò a parlare di tutto ciò che voglio in una sola botta, ma mi preme iniziare.Vi consiglio di leggerlo, se ancora non l'avete fatto.


-  L'autore, dopo anni di studi del fenomeno, propone tre opzioni possibili:
1. Gli addotti sono tutti schizofrenici psicotici
2. Gli alieni esistono veramente e sono cattivi
3. Gli alieni esistono veramente e sono buoni

per quanto riguarda il primo punto, è ovvio che posso scartarlo a priori. anche se ci sono state volte in cui l'ho seriamente pensato, ormai sono quasi certa di essere perfettamente sana. dico quasi proprio perchè l'esperienza mi ha insegnato che non possiamo essere sicuri di nulla.
per quanto riguarda la questione alieni buoni o cattivi, ne ho sentite di tutti i colori. ognuno ha la sua versione dei fatti e le opinioni sono spesso agli antipodi.
io posso solo parlare della mia personale esperienza e anche se ho una parte della memoria ancora bloccata, so che comunque non sono i salvatori dell'umanità. non mi hanno mai fatto del male gratuito (ripeto, per quanto io possa ricordare). però, nonostante il loro comportamento sia sempre stato amichevole, a volte addirittura paternalistico nei miei confronti, nei riguardi delle persone che mi stavano accanto invece erano spietati. come nel caso di mio marito, che hanno terrorizzato e tormentato finchè non ci siamo separati. se mi chiedete qual'è la mia sensazione, vi dico non lo so. non li percepisco come male, ma effettivamente incutono soggezione, e sento a pelle che qualcosa non quadra e che le cose non stanno proprio come loro me le presentano.anzi, ultimamente sto scoprendo sempre più risvolti inquietanti e, se avrete voglia di continuare a leggere, scoprirete anche perchè.

-  IMPIANTI E FECONDAZIONE ARTIFICIALE
Ho sempre pensato di non avere impianti alieni in corpo. Persone autorevoli invece negli ultimi giorni mi hanno detto invece che probabilmente ne ho. Questo lo verificheremo presto tramite i fantastici giocattoli della medicina moderna, ma mi è bastato rispondere a certe loro domande per prendere coscienza di alcuni fatti curiosi che avevo rimosso dai miei ricordi, e che mai prima d'ora avevo collegato alle abduction
Anni fa ho passato un periodo in cui mi svegliavo di notte  piangendo e urlando dal dolore. In queste occasioni mi svegliavo perchè mi sembrava che mi stessero trapassando un ginocchio con un cacciavite, non so se rendo l'idea. Il dolore dopo un minuto o due scemava per poi scomparire. Ogni volta mi angosciavo perchè pensavo di avere qualcosa che non andava nelle ginocchia, anche perchè da allora ho sempre avuto qualche problema, anche se quei fenomeni, dopo essersi ripetuti al massimo una decina di volte sono scomparsi, le mie ginocchia continuano ad essere deboli, e a volte mi causano dolori.
Un po' di tempo dopo lo stesso tipo di dolorosa esperienza  l'ho avuta in un'altra zona del corpo, nei fianchi all'altezza dei reni. come per le ginocchia, il fenomeno si è ripetuto un paio di volte per poi scomparire. Non so se ha qualche attinenza, ma più tardi, per sei mesi circa, ho avuto qualche ricovero in ospedale per coliche renali.
Mi spiace di non poter essere più precisa temporalmente, ma credetemi, a parte i numerosi buchi nella memoria, i miei ricordi sono difficili da mettere in ordine temporale.
Riflettendo sui casi di sfondamento dello sfenoide, che dovrò verificare se presente sulla mia persona, ricordo comunque che mentre frequentavo la terza o quarta liceo superiore, ho avuto una mattina in classe una forte emorragia dalla narice, credo destra. Mi è rimasto impresso il ricordo perchè il sangue era davvero tanto e non mi capitava una cosa del genere dai tempi delle medie.
Perciò, se questi sono "ricordi" delle operazioni chirurgiche effettuate sul mio corpo per inserirvi impianti, lo scoprirò presto.

Numerose addotte riferiscono di impianti artificiali e di aborti causati artificialmente o feti alieni rubati. Io non ho mai avuto questo tipo di esperienza, per quanto io possa ricordare. Comunque, una volta L'ho anche chiesto a loro perchè a me non è toccato di fare da incubatrice e loro hanno detto che non gli servo per quello. Anzi, se rimanessi incinta non sarebbero molto contenti.

-  L'autore riferisce che tutti gli addotti che lui ha studiato parlano di vite precedenti e avevano flash back delle stesse, dove spesso agivano in un contesto alieno o si sentivano alieni loro stessi. E' arrivato alla conclusione che il nostro cervello viene utilizzato da loro come magazzino per la memoria, una specie di sistema di back up per i loro ricordi. Trasferiscono così questi dati da un corpo all'altro per poi reimmetterli in uno alieno. Questo garantisce una specie di immortalità e può capitare che nella mente dell'addotto siano custoditi ricordi di diverse persone ma sempre dello stesso alieno, a seconda di quanti trasferimenti hanno fatto, che spiegherebbero quelli che per noi sono ricordi di vite precedenti.
leggere questo mi ha causato una crisi: mina le mie certezze dei miei ricordi. Io ho avuto numerosi flash back di vite precedenti e ho sempre creduto fossero autentici. Loro, inoltre, fin dalle prime volte in cui mi hanno contattata, hanno sempre detto che ci conosciamo da millenni, in quanto eravamo già in contatto quando ero incarnata in altre persone.
Ecco i punti in comune con altri addotti:
flash back di vite "precedenti"
sogni in cui sono un'altra persona (sono molto più vividi dei sogni normali, perchè in essi sento anche odori, ho ricordi tattili e emozioni che non appartengono alla mia personalità o al mio genere sessuale)
a volte guardandomi nello specchio mi sento male perchè mi sembra di non riconoscermi, di avere un aspetto strano
a volte non riconosco le mie mani
le persone della mia famiglia e i miei amici trovano la mia personalità instabile al punto che pare in me convivano diverse persone dal carattere, desideri e modi comportamentali totalmente discordanti.

Potete capire quanto sia difficile per me mantenere un'emotività stabile ed una coerenza di comportamenti.


-  Dai ricordi sotto ipnosi degli addotti emerge un quadro inquietante: gli alieni fanno esperimenti su di noi nel tentativo di rubare ciò che nessuno di loro ha, l'anima, che gli permetterebbe di raggiungere finalmente l'immortalità.
Non sto qui a dilungarmi analizzando tutta la teoria, che potete del resto leggervi per conto vostro.
Io non ho ricordi di questo genere, ma del resto non mi sono mai sottoposta ad ipnosi. E' evidente che noi abbiamo qualcosa che vogliono. Dicono che nemmeno tutti gli umani abbiano questa "anima", il che spiegherebbe perchè non si sbattano a caricarci semplicemente sulle loro astronavi come vacche al macello, ma pare che facciano ricerca delle persone adatte.
Alla mia domanda sul perchè abbiano scelto proprio me per contattarmi, mi hanno semplicemente risposto che di me hanno bisogno, ammettendo con molta serenità di avere fatto sul mio corpo esperimenti genetici (anche nelle vite precedenti), perchè io sarei "diversa". Non hanno fornito dettagli in proposito, nonostante le mie insistenze. Hanno solo aggiunto che i loro interventi mi hanno resa più simile a loro, parlandomi come se fossi parte della loro "famiglia". Ovviamente credo siano balle...se hanno fatto cose del genere, io sono solo una cavia...


-  Leggendo la tabella dall'autore presentata sulle varie tipologie, o razze, di alieni, non ho potuto riconoscere nessuna certa somiglianza con quelli che ho visto io.
Avevo già detto in precedenza che non ricordo di averli mai visti in carne ed ossa, ma si manifestano come forme di energia, perciò non hanno dettagli fisici riconoscibili.
Posso solo dire che sono enormi, ma questo può dipendere dalla immensità della loro energia, che può essere contenuta anche in un corpo ristretto. sono come delle grandissime ombre con emanazioni di energia blu elettrico, con grandi occhi allungati.


-  Ancora dei punti in comune che ho con altri addotti:
sono atea e odio la religione cristiana e similari
sono attratta dal pensiero orientale, non sono vegetariana ma mangio carne controvoglia e amo e rispetto profondamente gli animali
sono amante delle arti marziali e delle pratiche meditative
odio i governi e i governanti e la disciplina in genere, e non empatizzo con gli esseri umani
sono coscente di essere stata scelta per qualche caratteristica genetica che ignoro
ho sviluppato una masochistica sindrome di stendhal per cui, nonostante sia certa che loro mi usano come cavia, trovo molto difficile separarmi da loro o vederli nell'ottica di aguzzini.
è vero che loro ti fanno sentire come un "prescelto", ma bisogna rendersi conto di essere un prescelto per cosa? per aiutarli a schiavizzarci tutti e privarci dell'anima?


-  Analizzando grafologicamente la scrittura degli addotti, Malanga ha notato delle linee comuni nella loro personalità, in cui io mi rispecchio appieno.
Cito: "Nessuno di loro appariva essere di
carattere debole, ma tutti possedevano una forte personalità, spesso caratterizzata da
scarsa spiritualità e con segni di materialità piuttosto evidenti. Quindi tutto il contrario di
quanto ci si sarebbe potuto attendere da un’interpretazione del fenomeno basata su di una
filosofia stile new-age. Mi trovavo frequentemente ad avere a che fare con persone che
amavano i soldi e la carnalità della vita, senza affatto ritenere di essere degli eletti da un
dio tecnologico né, tanto meno, di poter essere definiti degli esseri superiori o, comunque,
in qualche modo dei prescelti dagli alieni.Tutti evidenziavano forte pressione sul foglio, dimostrando una propensione piuttosto
elevata, talvolta esagerata, verso l’incapacità di mentire; nessuno di loro era caratterizzato
da capacità mediatrici e nessuno di loro avrebbe mai potuto fare il politico. Si trattava di
persone indipendenti, fondamentalmente convinte del fatto che esista qualcos’altro oltre i
valori che di solito vengono insegnati quando si è piccoli. Questo qualcos’altro poteva
essersi manifestato sotto varie forme, ma era una nota costante l’idea che le religioni, così
come sono presentate, non fossero proprio la panacea per l’anima."
Registrato

Tempora metimur sonitu, umbra, pulvere et unda, nam sonus et lacrima, pulvis et umbra sumus
kingleo
Eretico
****

Karma: +24/-88
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1803



« Risposta #5 inserita:: Settembre 14, 2009, 06:27:29 pm »

Considero estremamente interessanti le cose che dici e fa emergere uno scenario per me assolutamente insospettabile non foss'altro perchè da me ritenuto ...."inverosimile".
Quando vedi in tv o su internet racconti del tuo tipo, la tendenza è quella di etichettarli  ( nei casi migliori ) come forme psicotiche del "contattatista".
Comincio solo ora a capire la validità della scelta di Armando e sappi che avrai almeno da me sempre la massima stima e se possibile collaborazione.
Mi sto però chiedendo se queste tue confessioni non possano in qualche maniera essere "intercettate" dai tuoi "spiriti guida".
Se controllano i tuoi ricordi, inevitabilmente si arriverà ad una resa dei conti.
Questa preoccupazione la esterno solo per una preoccupazione sulla tua salute e non per la voglia di me e di tanti altri di essere tenuti informati su questo fenomeno.
Vi sono infatti fondati sospetti che vi siano tanti nelle tue condizioni, e magari meno consapevoli di te.
Sapere COSA notare, quali sintomi osservare..sarebbe ed E' del massimo interesse per , se non prevenire, almeno cercare di contrastare questo fenomeno.

ciaoenzo

PS: Grazie per aprire il tuo animo e riferire di queste esperienze che si sente son vissute con sofferenza.
Registrato
Tyorl
Eretico
****

Karma: +1/-4
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1255



WWW
« Risposta #6 inserita:: Settembre 14, 2009, 07:54:41 pm »

davvero molto interessante.
ti ringrazio della tua testimonianza,
vorrei però porre qui un mio dubbio forse un filo Ot ma comunque attinente a Malanga:
dice che gli addotti:

"sono atea e odio la religione cristiana e similari
sono attratta dal pensiero orientale, non sono vegetariana ma mangio carne controvoglia e amo e rispetto profondamente gli animali
sono amante delle arti marziali e delle pratiche meditative
odio i governi e i governanti e la disciplina in genere, e non empatizzo con gli esseri umani"


a parte che pure io sono in toto rispecchiato in questi punti e sono pure vegetariano, quindi mi viene un dubbio...
però il fatto è che dopo scrivi che secondo lui:

"Nessuno di loro appariva essere di
carattere debole, ma tutti possedevano una forte personalità, spesso caratterizzata da
scarsa spiritualità e con segni di materialità piuttosto evidenti. Quindi tutto il contrario di
quanto ci si sarebbe potuto attendere da un’interpretazione del fenomeno basata su di una
filosofia stile new-age. Mi trovavo frequentemente ad avere a che fare con persone che
amavano i soldi e la carnalità della vita
"

non è un po un controsenso? mi pare che i due sterotipi coccino un pochino, ma forse è solo una mia sensazione.

mi sa che devo leggere Malanga perchè mi ritrovo in alcune cose...

p.s. grazie per le risposte precendenti Smiley
Registrato

"Ciò che porta un Viandante alla perdizione, porta il Guerriero agli Dei.

Ed è tempo che gli Dei si Onorino nuovamente in PIEDI e non proni."
triac60
Provocatore
Eretico
*****

Karma: +32/-12
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2298



« Risposta #7 inserita:: Settembre 14, 2009, 08:02:56 pm »

mi sa che devo leggere Malanga perchè mi ritrovo in alcune cose...


Alien Cicatrix, sono circa 300 pagine, ma ne vale veramente la pena di leggerlo, poi tutto (o quasi) sarà chiarissimo.

Il Dopo, una testimonianza....
http://www.ufomachine.org/blog/malanga/il-dopo/menu-id-85.html




Registrato

Il prezzo da pagare per il disinteresse nei confronti della cosa pubblica è di essere governati da uomini malvagi. Platone

La prova che nell'universo esistono altre forme di vita intelligente è che non ci hanno ancora contattato!
paolo-r
Eretico
****

Karma: +10/-10
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1088


« Risposta #8 inserita:: Settembre 14, 2009, 09:20:23 pm »

domanda per ressay: il tuo gruppo sanguigno è 0 Rh negativo??
o comunque Rh negativo?
Registrato
ariete
Utente non iscritto
« Risposta #9 inserita:: Settembre 14, 2009, 10:00:45 pm »


Cara ressay

non so se ti sono stato veramente utile (ma lo spero vivamente),nel postare il libro del prof.Malanga.Non è l'unico che tratta questi argomenti,ma ritengo che sia certamente il piu preparato ed onesto ricercatore che ci sia al mondo su questo fenomeno(crede fermamente in quello che fa e lo fa senza scopo di lucro).Ventanni di ricerca e sperimentazione seria non sono uno scherzo.
Ti auguro di tutto cuore di riuscire ad uscire vittoriosa da questa battaglia,e da come ti presenti, ne hai tutte le qualita e possibilita.Forse ancora non lo sai,ma sei tu la piu forte!

ciao ariete 
Registrato
Tyorl
Eretico
****

Karma: +1/-4
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1255



WWW
« Risposta #10 inserita:: Settembre 14, 2009, 10:02:24 pm »

mi sa che devo leggere Malanga perchè mi ritrovo in alcune cose...


Alien Cicatrix, sono circa 300 pagine, ma ne vale veramente la pena di leggerlo, poi tutto (o quasi) sarà chiarissimo.

Il Dopo, una testimonianza....
http://www.ufomachine.org/blog/malanga/il-dopo/menu-id-85.html


ho letto la testimonianza, il ringhio e il lux me li ritrovo, ma non possono essere solamente il prodotto della cara vecchia psiche?
Registrato

"Ciò che porta un Viandante alla perdizione, porta il Guerriero agli Dei.

Ed è tempo che gli Dei si Onorino nuovamente in PIEDI e non proni."
triac60
Provocatore
Eretico
*****

Karma: +32/-12
Scollegato Scollegato

Messaggi: 2298



« Risposta #11 inserita:: Settembre 14, 2009, 10:57:44 pm »

ho letto la testimonianza, il ringhio e il lux me li ritrovo, ma non possono essere solamente il prodotto della cara vecchia psiche?

Raccontaci qualche tua esperienza....
Registrato

Il prezzo da pagare per il disinteresse nei confronti della cosa pubblica è di essere governati da uomini malvagi. Platone

La prova che nell'universo esistono altre forme di vita intelligente è che non ci hanno ancora contattato!
ariete
Utente non iscritto
« Risposta #12 inserita:: Settembre 14, 2009, 11:04:50 pm »

Tyorl tutto puo essere ed il contrario di tutto.Questo 3d serve anche a chiarirsi, per quanto possibile, le idee.
Stiamo camminando in una zona di sabbie mobili(i mittomani esistono e sono tanti ma anche le vittime sono tante e reali)),e tutti insieme cerchiamo di capire deve mettere i piedi.Per chi è stato contattato/rapito,e non lo sa,forse questo potra aiutarli a comprendere che non sono pazzi.

ciao ariete
Registrato
ariete
Utente non iscritto
« Risposta #13 inserita:: Settembre 14, 2009, 11:06:57 pm »


Tyorl,sei uno di noi,se te la senti raccontaci quello che provi.

ciao ariete
Registrato
Rizla
Paraculo
***

Karma: +11/-8
Scollegato Scollegato

Messaggi: 639



« Risposta #14 inserita:: Settembre 14, 2009, 11:11:22 pm »

Cara ressay
Penso che il discorso si Schmidtiny è più complesso di come appariva. Penso che il caro Schmidtiny si riferisca alla semplice curiosità, che non nascondo sia anche mia, che nella tua storia ci sia qualcosa di più di un semplice racconto "alla rudolf", per intenderci. La questione è che quì sono mille gli utenti che entrano e propinano le loro storie, fantasiose o meno. Il forum, per quanto mi ricordo, verso queste persone è sempre stato avverso, cio' che dice shmidtyni è giusto per il semplice fatto che questa gente non ha mai ricevuto niente da noi, oltre che domande mai esaudite. Secondo me. e quindi anche secondo Schmidtiny, c'è un motivo per il quale la tua storia, simile ad altre che abbiamo avuto il piacere di leggere in questo forum, ha sibito un tale "premio", una storia come un'altra (senza offesa) premiata più di quelle già lette, su queste pagine virtuali, senz'altro nato dopo il vostro colloquio privato. A questo punto penso non sia curiosita mia e del povero Schimdtiny il sapere cosa ha portato a questa decisione, sapere cosa lo ha tanto convinto oltre ogni ragionevole dubbio che la tua storia non è una delle tante, e penso che qualsiasi cosa sia è senza dubio condivisibile con il resto degli utenti del forum, e siccome questo forum è in cerca continua della vertià e si scaglia contro chi le informazioni le tiene per se; penso che un po di chiarezza ci voglia, verso ogni utente che ogni giorno riempie le pagine di questo forum. Non c'entra niente l'invidia, come qualcuno ha scherzosamente detto, sia chiaro, forse il senso della domanda di schimdtiny è stato travisato, spero di aver dato la chiave giusta alla sua domanda e spero, oltremodo, di essere stato io stesso chiaro nelle intenzioni di difesa verso la richiesta di Schmidtiny.

Un saluto

Riz
Registrato
Pagine: [1] 2 3 ... 88
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2007, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!
anything